lunedì 10 maggio 2010

Sarò per te (Poesia)


Prendi il cielo
così infinito,
io sarò per te una nuvola.
Prendi il mare
così immenso,
io sarò per te un'onda.
Prendi il deserto
così vasto,
io sarò per te un granello.
Cosa sarebbe il cielo senza nuvole,
il mare senza onde,
il deserto senza sabbia?
Prendi un corpo
così fragile,
io sarò per te il suo sangue.